LILT Vercelli - c.so M. Abbiate, 150 - 13100 Vercelli (VC)

Chi siamo

La LILT è l'unico Ente Pubblico di notevole rilievo su base associativa, vigilato dal Ministero della Salute e impegnato nella lotta contro i tumori, che dal 1922 opera senza fini di lucro su tutto il territorio nazionale. Collabora con lo Stato, le Regioni, i Comuni e gli altri enti e organismi impegnati in campo oncologico. Membro dell'European Cancer Leagues (ECL) e dell'Unione Internazionale Contro il Cancro (UICC), collabora con l'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità), svolgendo un ruolo istituzionale nell'ambito della programmazione oncologica europea e dell'interscambio di informazioni sul cancro tra i vari Stati membri.
Nel 2003 la LILT è stata insignita con la medaglia d'Oro al Merito della Salute Pubblica dal Presidente della Repubblica. Con le sue 106 Sezioni Provinciali, i 397 punti prevenzione ambulatoriali e le oltre 800 delegazioni comunali, la LILT si contraddistingue per il forte capillare radicamento sul territorio nazionale offrendo prestazioni preziose nella lotta contro il cancro, complementari e integrative al SSN (Servizio Sanitario Nazionale).

La Direzione Regionale del Piemonte con protocollo 2015/022866 del 6/05/2015 ha deliberato, con decorrenza 30/04/2015, l'iscrizione della LILT di Vercelli all'Anagrafe delle ONLUS.

Cosa facciamo

La nostra associazione, che non ha scopo di lucro ma di pubblica utilità , e che non distribuisce utili, ha come compito istituzionale principale la promozione della prevenzione oncologica e persegue gli scopi previsti dall'art. 2 dello Statuto nazionale della LILT e cioè:

a) la corretta informazione e l'educazione alla salute e alla prevenzione oncologica;

b) le campagne di sensibilizzazione rivolte alle persone e agli organismi pubblici, convenzionati e privati, che operano nell'ambito sociosanitario e ambientale;

c) le iniziative di formazione e di educazione alla prevenzione oncologica, anche nelle scuole e nei luoghi di lavoro;

d) la formazione e l'aggiornamento del personale socio-sanitario e dei volontari;

e) le attività di anticipazione diagnostica e le visite specialistiche.

Nel proseguimento degli scopi sociali la Sezione Provinciale di Vercelli:

- collabora e si coordina con le amministrazioni, le istituzioni, gli enti e gli organismi nazionali, regionali e provinciali che operano nell'ambito socio-sanitario ambientale e della prevenzione oncologica in particolare;
- collabora e si coordina con le istituzioni, gli enti e gli organismi che operano a livello internazionale in campo oncologico, nelle relative attività di studio di innovazione e ricerca;
- collabora e si coordina con le istituzioni scolastiche, i clubs, i sodalizi e le associazioni di servizio, le organizzazioni sindacali e imprenditoriali, le Forze Armate;
- cura la raccolte del supporto economico pubblico e privato. 

Le cariche associative e le prestazioni dei soci e dei volontari sono gratuite. Nell'ambito territoriale provinciale la LILT promuove ed attua le attività e le iniziative già esposte perseguendo esclusivamente finalità di solidarietà e utilità sociale. Nel 1980 e nel2015 la Sezione  Provinciale LILT di Vercelli ha ricevuto il “Premio di Bontà”.

Consiglio direttivo

Presidente
Dott. Ezio Barasolo
 
Vice Presidente
Dott. Domenico Manachino
 
Consiglieri
Prof.   Giuseppina Regge
Sig.ra Caterina Oppezzo
Sig.ra Maria Rosa Bergero

Supplenti
Dott.     Roberto Viazzo
Dott.     Gualtiero Canova
Sig.ra    Maria Rosa Accatto
Sig.ra    Rosa Cuscino
Prof.ssa Maria Auteri

Collegio dei Revisori dei Conti

Presidente  
Dott.sa Silvia Farello
Revisori 
Dott. Luigi Tarricone
Dott. Piero Boccalatte
Supplente
Dott. Giuesppe Maiazzone

Comitato scientifico

Scientifico e organizzazioine eventi
- Canova Gualtiero
- Canton Anna Maria
- Viazzo Roberto
- Auricchio Vincenzo
- Castello Giovanni
- Morera Francesco
Organizzazione visite preventive (anticipazioni diagnostiche)
- Fiore Giorgio con la collaborazione  per il trasporto dei sanitari di Auricchio Vincenzo e
   Castello Giovanni.
Rapporti con gli Istituti Scolastici
- Morera Francesco
Amministrativo e tecnico logistico
- Giammarinaro Giuseppe , Auricchio Vincenzo e Rubertelli Pier Luigi
Consulta femminile
- Accatto Rosa, Greppi Mirosa, Caterina Oppezzo.
Etico
- Aguggia Mauro, Conti Paolo, Luigi Tarricone ,Viazzo Roberto
Rapporti Associazioni sportive e Organi di stampa
- Balocco Franco, Castello Giovanni, Morera Francesco.
Eventi Valsesia in generale
- Auteri Maria, Bergero Maria Rosa, Canova Gualtiero, Gros Jacques Cristina, Locca Danilo.



Come sostenerci

In sede
Rivolgendovi alla sede di corso Mario Abbiate 150 (6° piano  con ascensore) potrete essere accolti dai nostri volontari che vi illustreranno tutte le modalità di partecipazione alla missione svolta dalla LILT e potrete devolvere una vostra offerta o/e tesserarvi con soci alla nostra organizzazione.

In banca
Se desiderate dare il vostro contributo attraverso bonifico bancario, le coordinate sono le seguenti:
LEGA ITALIANA LOTTA CONTRO I TUMORI
IBAN. IT58D0760110000000012717138
BANCOPOSTA VERCELLI

Presso ufficio postale
Con bollettino postale sul conto N° 12717138
 
Occasioni speciali
In occasione delle diverse manifestazioni che vengono periodicamente svolte sul territorio provinciale, i nostri volontari saranno lieti di ritirare le vostre donazioni (quota associativa o elargizione libera)

Donando il vostro tempo al volontariato
Diventare volontario LILT vuol dire dare valore al proprio tempo. Il volontario LILT è una risorsa preziosa per la società, il cittadino ed il malato oncologico in particolare. Vi sono molti modi per essere volontario LILT: dall'assistenza al malato, alle attività della struttura amministrativa, alle attività di sensibilizzazione e raccolta fondi.

A tale proposito stiamo cercando, per la nostra Sede di Vercelli un volontario/a  per attività di segreteria.
 Il candidato/a ideale è una persona non più in età lavorativa, che abbia già svolto funzioni analoghe e che abbia conoscenze informatiche.
Requisito principale resta comunque la propria disponibilità a destinare parte del proprio tempo e delle proprie competenze per una causa nobile come quella da noi svolta.

5x1000
Firmando per la scelta del  5 x mille potrete sostenere i nostri progetti  inserendo nell'apposito spazio della vostra dichiarazione dei redditi  (Modello Unico, 730 oppure CUD) il nostro codice fiscale 94016890025.